fbpx

Antonella Sapa

Credo di essere molto fortunata a svolgere, come dice Freud padre della Psicoanalisi, i mestieri forse più difficili ma anche i più belli che esistono: sono infatti madre di due splendidi bambini, insegnante da più di 15 anni e come psicologa clinica seguo e accompagno bambini, adolescenti e coppie nel loro percorso di crescita. Negli anni ho ampliato la mia formazione e le mie abilità professionali arricchendo i miei titoli di specializzazione, frequentando diversi corsi di psicologia e master sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, sul Deficit dell’Attenzione e dell’Iperattività e sull’Autismo. Sono sempre stata mossa da una profonda curiosità intellettuale e dal desiderio di aiutare le persone che nel corso della loro esistenza possono affrontare alcuni momenti critici dovuti ad un cambiamento improvviso, un lutto o separazione, problemi lavorativi e/o relazionali e non ultimi quelli innescati dalla pandemia che è stata una specie di tsunami travolgendo inaspettatamente tutto e portando alla luce disagi che agivano sottotraccia. Tutti siamo stati costretti a riformulare le nostre priorità e le nostre abitudini, la vita che facevamo prima sembra ormai un ricordo lontano! Sono felice di appartenere alla Grande Coalizione con la lista Liberi, una lista di giovani e nuove energie, aperta all’ascolto, al dialogo, al confronto costruttivo e propositivo che vuole perseguire un programma di crescita e di sviluppo per far rinascere la nostra amata città. Abbiamo a cura la formazione e lo sviluppo dei bambini e dei giovani mediante la progettazione di azioni che mirano allo sviluppo delle loro competenze in modo tale che diventino sempre più protagonisti, partecipi e attivi (e non soltanto spettatori) del loro avvenire. Fondamentale sarà mettere in essere interventi educativi adeguati coinvolgendo sinergicamente le agenzie educative più importanti: la famiglia, la scuola, le associazioni giovanili e sportive.

Come votarmi

Traccia una croce sul simbolo "Liberi" e scrivi "Antonella Sapa"

Antonella Sapa